home   mappa del centro news

oggi è il:   

 
Il tuo browser non supporta Java oppure la console Java non è attiva

il menù

Come arrivare a Belluno
La Città
Il Centro Congressi

sala Dealla Lucia
sala Candeago
sala Gaio
sala Giacobbi
sala Secco
sala Luciani
sala Muccin
sala Sperti
sala San Vittore

Teatro Giovanni XXIII
Plavis Viaggi
Ristorante Al Centro
Casa per Ferie
Cappella

programma delle sale

 

 

la città di Belluno

   “Città splendente”, secondo la derivazione celtica, Belluno è capoluogo della omonima Provincia montana del Veneto.
A 389 metri sul livello del mare, con i suoi 36.000 abitanti, la città è distesa su una sorta di penisola delimitata dal fiume Piave e dalla confluenza in esso del torrente Ardo. È dominata a nord dalla Schiara, suggestiva montagna dolomitica che, assieme al Serva, la protegge dalle fredde correnti settentrionali. A sud si apre verso le Prealpi e si collega con i principali centri veneti.
   Belluno, consolidate recentemente le attività amministrative, direzionali e di servizio, è Belluno cittàoggi considerata tra i capoluoghi italiani più vivibili. Sa inoltre offrire al visitatore particolari bellezze ambientali e storico-artistiche comprendenti, tra le altre, testimonianze del periodo romano che hanno lasciato segni visibili nel tessuto urbano. Rimanendo in ambito comunale, lasciato il centro cittadino, con una strada panoramica si giunge in pochi chilometri sul Nevegàl, altopiano frequentato dai turisti e attrezzato per gli sports invernali.     La stessa località è meta di pellegrinaggi perché da poco vi è sorto un santuario mariano.
   Dalla pianura veneta si arriva a Belluno sia con l’autostrada A27, partendo dal nodo Mestre-Venezia della A4 per Vittorio Veneto, con uscita a Ponte nelle Alpi, sia percorrendo la statale 50 di Alemagna ancora con riferimento Vittorio Veneto-Sella Fadalto-Ponte nelle Alpi.    A Treviso fanno pure capo la statale della destra Piave (50, del Grappa e Passo Rolle) e la provinciale della sinistra Piave fino a Fener e Montebelluna.
   Andando per Feltre, sempre con la statale 50, si perviene a Primolano e da qui si prosegue per Bassano-Vicenza o per Trento-Bolzano, transitando in questo caso sulla superstrada della Valsugana e quindi sulla A31 del Brennero.
   La città è pure raggiungibile con la linea ferroviaria Padova-Calalzo e Venezia-Conegliano-Calalzo. Altri collegamenti sono assicurati con pullman che raggiungono centri importanti come Milano e Bolzano o le località balneari del Veneto e del Friuli.

 

 

Centro Congressi Belluno tel. 0437 944460 fax 0437 212600 Partita Iva 00198000259
 
info mail informazioni generali contatti telefonici